Tixti, strumento per creare pagine web semplici

Ciao. Dopo aver visitato per caso Txti.es, voglio provarlo. E con l'occasione di questa prova, offro il mio contributo alla rete spiegando in italiano cos'è e come funziona.

Txti.es è un serivizio creato da Barry T. Smith che ti dà la possibilità di creare un sito leggero e senza fronzoli, in controtendenza rispetto ai molti siti stra-appariscenti che siamo abituati a visitare, molti dei quali purtroppo limitano la possibilità di visualizzazione a chi non ha una connessione Internet abbastanza veloce (ad esempio i paesi del terzo mondo) e ai ciechi. L'avversione dell'autore nei confronti dei siti poco essenziali è espressa, con ampia dose di parolacce, su http://motherfuckingwebsite.com.

L'interfaccia di utilizzo di Txti.es è super-semplice.

L'attività minima per la costruzione della pagina è inserire il contenuto (mi pare ragionevole).

Se vuoi puoi anche:

Le istruzioni complete (che non ho ancora letto) si trovano su http://txti.es/how, dove viene spiegato ad esempio come associare a una scritta un collegamento ipertestuale, come fare scritte grandi, etc, il tutto secondo il codice Markdown.

Dopo aver creato la pagina, appare una schermata che ti ricorda il suo URL, ti fornisce il link che devi visitare per modificarla o eliminarla (del tipo http://txti.es/quello_che_vuoi/edit) e la relativa password da inserire nel form in basso prima di cliccare il bottone di conferma.

La pagina creata verrà cancellata se in sei mesi non totalizza almeno 2 visualizzazioni. Per proteste riguardo a contenuti illeciti si può scrivere a legal@txti.es.

Il servizio Txti.es è gratuito e lo sarà per sempre. L'autore comunque dice di accettare volentieri offerte via Paypal o Dogecoin.

Spero di esserti stato utile

Ciao da Marco

txti